scie chimiche italia banner

Scie Chimiche Italia

scie chimiche Benvenuti al blog / foto gallery dedicato alle
Scie Chimiche in Italia
.

Scie chimiche, non scie di condensazione.


Le scie di condensazione emesse dagli scarichi degli aerei sono corte e durano al massimo 10 minuti, poi scompaiono. Le conosciamo tutti. Anch'io le conosco bene, perche' ho vissuto per 30 anni a due passi da un aeroporto.

Dal 2001 sono comparsi aerei non di linea, che volano ad alta quota ed emettono da scarichi speciali lunghe scie bianco sporco, che persistono nel cielo anche mezza giornata e si allargano. In inglese si chiamano "chemtrails", in italiano le chiamiamo scie chimiche.

A volte disegnano reticoli e/o triangoli nel cielo. Quelle scie poi si allargano e coprono tutto il cielo, che diventa lattiginoso e di colore grigio/bianco sporco.

Spesso la luce del tramonto colora le scie chimiche di rosa. Nei giorni in cui accadono questi fenomeni di spray, le analisi dell'aria rivelano un aumento improvviso e totale di sostanze chimiche, tra cui sali di bario e alluminio, e in alcuni casi sostanze biologiche, come globuli rossi essiccati (sangue secco), muffe, tossine e altro.

Questo fenomeno di massa e' iniziato nel 1996 negli USA.

Dal 2000 si verifica anche in Europa, soprattutto nei paesi NATO.

Cercando negli archivi fotografici, tuttavia, alcune scie chimiche "primordiali" sono state individuate anche nel 1996 e 1992 in Europa, e prima ancora negli USA.

-> Chi sta conducendo questo gioco enorme?

-> Chi ha le risorse finanziarie per spruzzare i cieli di mezzo mondo - e riempire i nostri cieli di scie chimiche italiane?

-> Chi convince i meteorologi che sono scie di condensazione, quando invece - basta alzare la testa al cielo e guardare - si tratta di scie chimiche?

-> Perche' cospargerci le teste di materiali nocivi?

-> Perche' un militare di carriera non ha negato ma ha specificato che le scie chimiche "sono innocue"?


Echeggiano le parole di Morpheus in Matrix:

"Non sappiamo chi colpi' per primo, se noi o loro.
Sappiamo pero' che fummo noi ad oscurare il cielo."


Di certo non e' l'associazione degli amici del quartiere che finanzia tutto questo. L'organizzazione che sta dietro deve avere ingenti risorse a disposizione.

Governi, militari, complesso militare-industriale?

In ogni caso, ricordiamoci che i governi hanno bisogno dei nostri voti per restare in carica.

Ricordiamoci che le grandi aziende sovranazionali hanno bisogno dei nostri soldi per andare avanti.

E che i nostri militari hanno bisogno di
persone per mandare avanti qualsiasi progetto.

Senza il nostro appoggio - anche tacito - qualsiasi progetto si ferma.

Il potere e' in mano nostra.

Usiamolo.

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

venerdì 23 marzo 2007

Scie chimiche nel cielo di Milano


Benvenuta primavera! Pare che i nostri amici spruzzatori di scie chimiche abbiano scelto di festeggiare l'arrivo della primavera nei nostri cieli.

Questa foto, ed altre disponibili alla consueta foto gallery di scie chimiche, documenta lo scempio compiuto nei cieli milanesi nei giorni 21 e 22 Marzo. Si vede l'iride, come nelle giornate di spruzzamenti peggiori.

Segnalo anche questo cielo al tramonto del 21. I colori sono molto fedeli e non sono stati esaltati. A destra, cielo blu e poco chimico. Nel resto della foto, nuvole rosa in caduta libera. Poco prima, cappa chimica estesa su quella zona.

Saluti felici e cieli blu

Vostro

Felice Capretta

ps: non dimenticate gli adesivi della campagna "Guarda il Cielo" nella sezione download scie chimiche di Luogocomune.net . Da poco sono disponibili altri formati per la stampa su etichette. Oltre al primo (e poco diffuso) formato 105x48, si possono scaricare il 105x42 ed il comodissimo e largamente diffuso 105x25 .

7 commenti:

Andrea ha detto...

Perdona la domanda, ma degli orgoni cosa ne pensi? Dovresti conoscerli visto che ti interessi di scie chimiche. Mi interessa un tuo parere a tal proposito. Grazie

Felice Capretta ha detto...

ciao,
so che alcuni sembrano usare con successo il famoso cannone a orgoni.

per quanto mi riguarda, non ti so dire con certezza se funziona o meno perchè non l'ho mai provato.

non ho pregiudizi a riguardo, ma per capire se funziona secondo me servono misurazioni un po' più accurate delle semplici osservazioni qualitative.

saluti felici

Felice Capretta

Andrea ha detto...

Non pensi che si tratti di un modo come un altro per speculare su una vicenda di dubbia serietà?

Complimenti vivissimi a chi ha capito che vendere orgoni è un discreto metodo per guadagnare qualche soldo, a scapito di qualcun altro

Felice Capretta ha detto...

Sinceramente credo che la questione sia seria, altrimenti non ci avrei fatto un blog.

Di guadagni non so quanti ne facciano, tenuto conto soprattutto del fatto che in molti siti che li vendono ci sono anche gli schemi per costruirseli da soli.

Se non funziona concordo con te.

Se funziona è cosa utile e non ci trovo niente di strano a guadagnare sul proprio lavoro.

Saluti felici

Felice Capretta

Anonimo ha detto...

io credo a questa vicenda delle scie chimiche, una mattina mentre studiavo fuori al mio balcone ho notato il costituirsi di questa griglia di scie bianche che si dilatavano mano mano... e si aggiungevano scie di continuo, e vedevo questi aerei che le tracciavano...
quelle domande sono proprio inquietanti, ancor di piu perche non ci sono le risposte...

maria pace ha detto...

Il giorno 25 Aprile, festa della liberazione, ero in piazza Duomo...c'erano le scie, avevo rabbia, come sempre quando le vedo, rabbia e impotenza. Un signore con la bandiera dei verdi, il sole che ride, fece al caso mio: lo invitai ad alzare gli occhi al cielo e notare le scie...lui lo fece ma rimase indifferente, nessun battito di ciglia, già sapeva. Gli ho gentilmente chiesto come mai proprio lo non dicono nulla, come mai tutti tacciono...mi ha risposto che ci sono problemi più urgenti...sono rimasta perplessa, più urgente di salvare il pianeta cosa può essere? love youre heart...

maria pace ha detto...

come mai i verdi non fanno una interpellanza parlamentare? ho chiesto a uno di loro il giorno 25 aprile alla manifestazione della liberazione, con tanto di bandiera verde in mano e tanto di scie nel cielo...mi ha risposto che c'erano problemi più urgenti, io credo che salvare il pianeta dalla catastrofe sia prioritario, e non capisco quali mefistofeliche menti stanno lavorando per portarlo alla più totale catastrofe, con il tacito assenso di tutte le forze politiche. Ma io mi dico: non hanno figli a cui far ereditare il globo? della serie ci sono o ci fanno..?è assurdo! sono completamente idioti o sono manovrati da Satana in persona? Come possono conciare così la madre terra?